Demineralizzazione, dissalazione e osmosi

impianto dissalazione

Idros realizza impianti a osmosi inversa, procedimento di dissalazione e demineralizzazione delle acque, che separa i sali disciolti e gli eventuali agenti contaminanti.
Attraverso membrane chimiche semipermeabli si ha la possibilità di separe gli elementi fisici, chimici, organici e biologici fino ad ottere un'acqua pura e a bassa conducibilità elettrica.

Gli impianti ad osmosi inversa di Idros sono richiesti soprattutto in industrie alimentari, farmaceutiche, elettroniche, cosmetiche e galvaniche nonchè in centrali termiche.

Prima di procedere con l'osmosi, Idros consiglia l'installazione di impianti per il pretrattamento delle acque primarie, in grado di effettuare: decolorazione, decarbonatazione, addolcimento, defertilizzazione, desolfurizzazione, sterilizzazione e dissabbiatura.

 

Membrane semipermeabili

filtrazione olii

Idros installa i migliori impianti di ultrafiltrazione in grado di eseguire la separazione, anche a bassa pressione e senza l'impiego di reagenti chimici, di componenti quali acqua e sali da quelli ad alto peso molecolare: olii, colloidi, plastiche disciolte, vernici.

Gli impianti a membrane semipermeabili di ultrafiltrazione Idros garantiscono alta prestazione a basso consumo energetico e vengono richiesti soprattutto nelle industrie di circuiti stampati, industrie metalmeccaniche e galvaniche.

 

Torri abbattimento gas

Idros fornisce anche torri di abbattimento a umido per il lavaggio dei fumi nocivi ed inquinanti attraverso colonne realizzate in materiale anticorrosivo e dotate di anelli in propilene.

Gli abbattitori, automatici, sono dotati di dispositivi di sicurezza che ne impediscono le incrostazioni e consentono di trattare sia fumi da galvanica che vapori contenenti ammoniaca.

Share by: